0

Ogni giorno, ci interfacciamo con i vari aspetti dello sviluppo economico, siamo travolti e quasi ossessionati dal concetto del “tutto subito” ,  persino in ambito alimentare, abbiamo a disposizione cibi provenienti da tutto il mondo che arrivano sugli scaffali dei supermercati in tempi celerissimi anche quando la stagione ne escluderebbe la presenza. Avete mai pensato cosa comporta tutto questo? Se delle verdure o della frutta ci sono anche se la stagione non è quella giusta è perché vengono utilizzate sostanze chimiche che ne consentano la crescita (per di più rapida) e quindi il commercio. Questo “bombardamento culinario” a lungo andare ha avuto conseguenze non molto positive sulla nostra salute, per questo ad un certo punto si è sentita l’esigenza di ripristinare un concetto di agricoltura più salutare, in cui venisse escluso l’utilizzo di questi fertilizzanti chimici e in cui venissero praticate le rotazioni colturali e le lavorazioni attente al mantenimento (o, possibilmente, al miglioramento) della struttura del suolo e della sostanza organica del terreno.

Abbiamo voluto investire anche noi sul concetto del rispetto della natura e conseguentemente della nostra salute, per questo abbiamo creato un punto vendita di prodotti biologici e, adeguandoci al mercato, un sito online, Scelgobio, che permettesse a chiunque in Italia di poter acquistare ciò che proponiamo. Ovviamente abbiamo messo a disposizione i migliori prodotti biologici, però purtroppo essendo una creatura appena nata, il sito aveva i suoi difetti, abbiamo quindi fatto delle analisi e con la voglia di migliorare abbiamo sviluppato un nuovo progetto, Selezionebio con lo scopo di invogliare il cliente a sceglierci come punto di riferimento per i suoi acquisti.

Abbiamo utilizzato una nuova piattaforma, più gestibile e più pratica e abbiamo selezionato i prodotti in base alle preferenze e alle richieste dei nostri clienti con prezzi competitivi che possano attirare anche chi non ha mai valutato l’esperienza del biologico, proprio perché crediamo in questo concetto vogliamo che sia usufruibile per tutti!

Non demonizziamo lo sviluppo economico, semplicemente siamo fiduciosi che questo possa combaciare con quello dell’agricoltura biologica, perché la nostra salute e quella del nostro pianeta ci stanno davvero a cuore.

Post comments

Leave A Reply

Your email address will not be published.